28 novembre 2006

Ottimizzare Windows

Crap Cleaner trova e rimuove i file temporanei generati dall’utilizzo di alcuni programmi e dalla navigazione in internet. Questi file temporanei, in genere servono al funzionamento del sistema nel momento della chiamata di uno specifico programma o servizio e molti programmatori distratti, si dimenticano di farli cancellarre alla fine dell’utilizzo. Nel tempo si accumulano nel disco un numero molto elevato di file che occupano spazio e rallentano il sistema.

Nota per chi utilizza Internet Explorer, per non generare temporanei internet : Opzioni internet > Avanzate > Protezione - Svuota la cartella dei file temporanei all’uscita del browser.

Il programma è in italiano, molto semplice da utilizzare. Pulisce:

  • File inutili, pericolosi per la privacy,
  • Temporanei, indirizzi Internet visitati, cookies, form on-line, index e non da poco i backup degli aggiornamenti,
  • di molti programmi (Firefox, Opera, Media Player, eMule, Kazaa, Google Toolbar, Netscape, Office XP, Nero, Adobe Acrobat, WinRAR, WinAce, WinZip), i temporanei, gli storici, le cache,
  • le voci inutili del Registro di sistema. “le estensioni di file non più riconosciute dopo la disinstallazione dei software, gli ActiveX non necessari, le voci ClassID e ProgID, le font e le Dll non utilizzate, i path di applicativi non più esistenti e le icone non utilizzabili.

La schermata principale del programma mostra due pulsanti: Analizza che esegue solo l’analisi, Avvia Cleaner per cancellare i file riportati nella finestra.

Nessun commento: